Itinerario turistico in Toscana: Terre di Siena

Mappa itinerario: percorso turistico giornaliero di circa 135 Km

Partenza e arrivo: "Podere La Villetta" agriturismo toscano con area giochi per i bambini
 
Utilizzando il "Podere La Villetta" agriturismo toscano come punto di riferimento per partenza e arrivo, suggeriamo un itinerario turistico nelle Terre di Siena.

Siena la più perfetta delle città toscane, splendida nel suo centro storico immutato dal medioevo e densa come poche altre al mondo di opere d'arte, di architettura sacra e civile, di tradizioni antiche e di sapori. La città del Palio che si corre in Piazza del Campo ogni anno il 2 luglio e il 16 agosto. Per i turisti è solo una corsa di cavalli capace di tenere col fiato sospeso e di fare folklore. Per i Senesi, invece, è il frutto eclatante di un lavoro preparatorio che dura 12mesi.

La piazza del Campo di Siena è una delle piazze più belle del medioevo con la sua forma a conchiglia. Vi si affacciano alcuni tra i principali palazzi senesi tra cui il Palazzo Pubblico e la Torre del Mangia. Dedicato all'Assunta, il Duomo è tra le più belle chiese medievali italiane e uno scrigno di tesori d'arte senza pari. Il tessuto urbano è suddiviso in tre: Banchi di Sopra, Banchi di Sotto e via di Città. Siena vanta la produzione dell'erede più famoso dei pani mielati e pepati, profumati di chiodi di garofano e altre spezie, che nel '200 giunsero in Toscana dall'Oriente: il panpepato ricco di mandorle, noci, fichi secchi, nocciole, frutta candita, cacao, zucchero, miele e spezie.

Monteriggioni piccolo borgo militare murato, conserva intatta la cerchia duecentesca con 14 torri. Poggibonsi, Certaldo e San Gimignano dalle belle torri. 

Terra d'arte e di medioevo, di storia e di cultura, che si gustano con gli occhi e con la mente ma anche con il palato. 

Viene dai morbidi colli che circonda San Gimignano la Vernaccia famosa in tutto il mondo accanto all'aroma dello zafferano, coltivato dal XIII secolo.

Lungo il ritorno a Siena tre sono le soste consigliate: Colle di Val d'Elsa, la chiesa di S.Giovanni Battista a Mensano e il minuscolo borgo di Torri.

Dopo questi splendidi monumenti e panorami, che nulla hanno da invidiare a un dipinto, consigliamo il ritorno all’Agriturismo "Podere La Villetta" per concludere la giornata con un momento di relax in compagnia dell'ottimo vino di propria produzione e della gustosa cucina tipica Toscana.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Omega-net - Internet Partner