Itinerario turistico in Toscana: Riscoprire il Valdarno

Mappa itinerario: percorso turistico giornaliero di circa 95 Km

Partenza e arrivo: "Podere La Villetta" agriturismo toscano con area giochi per i bambini

 Non c'è terra, in Toscana, che presenti la varietà di paesaggi e la diversità di vocazioni di quel composito universo che storicamente forma l'Aretino. L’Agriturismo "Podere La Villetta" può essere utilizzato come punto di partenza e arrivo alla riscoperta del Valdarno, territorio compreso fra Arezzo e Firenze, lungo il corso superiore dell'Arno. Alle caratteristiche "colte", per aver dato i natali a Masaccio, si affianca un'antica vocazione produttiva, che ha portato ricchezza e nello stesso tempo ha alimentato secolari contese per il predominio tra Arezzo e Firenze.

Lasciando Arezzo lungo la statale che corre nel fondovalle tra oliveti e case coloniche ci dirigiamo verso Bucine ed i piccoli nuclei di Galatrona, Cennina e Badia a Ruoti che gravitano nella val d'Ambra, un tempo asse di collegamento tra il Senese e il Valdarno.

Dopo una breve diramazione a Terranova Bracciolini seguono San Giovanni Valdarno, borgo famoso per aver dato i natali, nel 1401, a Tommaso di ser Giovanni, detto Masaccio. Nella piazza intitolata al pittore sorge la Basilica di S.Maria delle Grazie. Lasciato San Giovanni Valdarno proseguendo lungo la statale in direzione nord si entra nella provincia di Firenze con Figline Valdarno e Incisa Valdarno. Costeggiando l'Arno sempre in direzione nord troviamo il Leccio, piccolo centro rinomato in Toscana soprattutto per la concentrazione di outlet delle più grandi firme della moda italiana. Proprio di fronte al moderno centro outlet si erge l'imponente e pittoresca mole del Castello di Sammezzano in forme romantico-ottocentesche di un particolare eclettismo, ultimo atto di una serie di costruzioni che risalgono addirittura all'epoca di Carlo Magno (che secondo la tradizione qui soggiornò).

Dopo un'altra giornata passata all'insegna dell'arte, in un paesaggio di fiaba, è possibile proseguire verso Pontassieve e Firenze oppure ripercorrere la strada in direzione di Incisa Valdarno ed accedere all'autostrada A1 in direzione di Roma per tornare al "Podere La Villetta", agriturismo toscano, che offre un buona cucina accompagnata sempre da un ottimo servizio e da una struttura accogliente. Una conclusione di serata piacevolissima grazie all'ospitalità, alla splendida cornice della campagna toscana e della natura che la contraddistingue.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Omega-net - Internet Partner