Itinerario turistico in Toscana: Eremi e Abbazie del Casentino

Mappa itinerario: percorso turistico giornaliero di circa 70 Km

Partenza e arrivo: Agriturismo "Podere La Villetta" con area giochi per i bambini

 L'itinerario offre sia straordinari contesti naturali, che non a caso apparvero ideali palcoscenici di meditazione e preghiera, sia un patrimonio artistico e culturale incentrato proprio sul fascino di questi insediamenti religiosi.

Per un'escursione giornaliera il "Podere La Villetta”, agriturismo toscano, suggerisce di dirigersi verso Arezzo e di proseguire in Casentino. Raggiunta Bibbiena è agevole imboccare la Strada della Verna verso il santuario francescano o proseguire verso il Castello di Poppi e la Pieve di Romena, da cui poi è comodo salire ai boschi di Camaldoli. 
Il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, è una grande area protetta in cui potrete vedere i boschi e le foreste meglio conservate in Italia, in sintonia con le strutture storiche che segnano la millenaria presenza dell'uomo in queste zone. Il sacro Eremo di Camaldoli è luogo spirituale, oltre che artistico e all'interno della Farmacia si ammirano armadi di noce intagliati, vasi in maiolica e antichi strumenti farmaceutici, oltre ai prodotti preparati dai monaci secondo le ricette di un tempo.

Il Monastero della Verna è un luogo magico che racchiude spiritualità, storia e arte. Su questo "nudo sasso" nel 1224 San Francesco d'Assisi ricevette le stimmate; inevitabile che il monastero divenisse meta di continui pellegrinaggi, senza però perdere la sua atmosfera evocativa e appartata.

Dopo una giornata così interessante e intensa di emozioni l'ideale è tornare al "Podere La Villetta", agriturismo molto accogliente. La conclusione ideale dopo aver scoperto quanto la Toscana può offrire in termini di bellezze naturali, artistiche e storiche.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Omega-net - Internet Partner